Zenith Lancia Il Nuovo Orologio Scheletro Uomo

Espandendo ulteriormente il Defy 21 lanciato nel 2017, Zenith ha appena annunciato l'aggiunta dell'edizione Porto Cervo, una versione limitata di 25 pezzi che rende omaggio all of'elegante città portuale della Sardegna.

Sviluppato per la prima volta come rifugio privato per l'Aga Kahn negli anni'50 e'60, Porto Cervo è una delle destinazioni di lusso più esclusive del Mediterraneo e un ottimo candidato per questo tipo di edizione limitata. Accanto a un trio di edizioni limitate progettate a Swizz Beats e un'edizione Vendome molto elegante, ciò che rende unica l'edizione Porto Cervo oltre al suo fondello in zaffiro inciso è che questa è la prima volta che vediamo la combinazione di una cassa in titanio spazzolato e una lunetta in ceramica bianca sul Defy 21. Bianco I dettagli sul quadrante scheletrato e sul cinturino completano ulteriormente la selezione della lunetta e sono abbinati a una gradevole tonalità di blu medio each cinturino, indici e lancette. Con questo orologio scheletro uomo a tema estivo, i marchi hanno un talento per entrambi troppo brillante con la tavolozza dei colori, o semplicemente troppo pesante con l'uso del bianco (mi viene in mente questo Audemars Piguet Hotel Byblos Offshore).

Il funzionamento interno di questo ultimo cronografo Defy 21 rimane invariato rispetto ai suoi fratelli, e francamente ne costituiscono le caratteristiche chiave di vendita. Gli incredibilmente innovativi orologi cronografo uomo.

utilizza una configurazione a doppio bilanciamento, con il bilanciamento del tempo che scorre alla consueta frequenza alta di Zenith 5Hz (36.000 alternanze all'ora) e il suo bilanciamento del cronografo che corre a una massiccia 50Hz (360.000 alternanze all'ora). Questa configurazione consente al cronografo di misurare 1 / Centesimo di secondo, che sebbene completamente inutile è ancora un'impresa molto impressionante. La sua lancetta del cronografo centrale fa una rotazione completa del quadrante ogni secondo quando viene attivata, con il suo quadrante secondario a ore sei che misura i secondi del cronografo. Un quadrante cronografo di 30 minuti è posizionato a ore 3. Il suo quadrante traforato offre a chi lo indossa una visione attenta del calibro unico, con entrambi i bilancieri visibili dal lato del quadrante dell'orologio.

Ulteriore aggiunta al fascino del Defy 21 è il design della cassa e il comfort generale, sebbene misura 44 mm di diametro, è ancora relativamente compatto da ansa a ansa. Le sue proporzioni sono nella stessa vena di un Royal Oak Offshore, sebbene l'uso del titanio per il suo la cassa lo rende un po 'più leggero al polso. Il design dei suoi ampi pulsanti e della corona significa anche che eviterai quella sensazione di "scavare nel polso" che può provenire dai cronografi se preferisci indossare gli orologi un po' larghi al polso . È un tocco troppo grosso per provare a much passare un abito (anche se questo è qualcosa che abbiamo visto cuisine in più di un'occasione il CEO di Zenith Julien Tornare), ma per un cronografo più casual da indossare ogni giorno che non sia timido personalità il Defy 21 fa una scelta solida.

orologio scheletro uomo